GURPS è probabilmente il gioco di ruolo generico più conosciuto in assoluto, basato sulle regole di The Fantasy Trip del 1979 a cura dello stesso autore, sono due i punti d iforza che lo caratterizzano, le regole e i moduli di ambientazione/espansione. La versione italiana del gioco è la traduzione della 3° edizione USA.

Le meccaniche di gioco si basano su quattro caratteristiche base che rappresentano le  capacità del personaggio, le abilità, conoscenze e capacità in campi che possono andare dalle arti marziali alla conoscenza della storia antica, i vantaggi, che rappresentano poteri o capacità che distinguono il personaggio dagli altri e gli svantaggi, che rappresentano uno stato sociale o economico negativo, handicap fisici, nemici, etc. Alla creazione del personaggio ogni giocatore ha a disposizione un certo numero di “punti personaggio” con cui acquistare caratteristiche migliori, acquisire vantaggi o abilità.

GURPS usa dadi tradizionali a sei facce. Il successo dell’azione compiuta da un personaggio dipende dal risultato del lancio di tre dadi. Se il totale ottenuto è uguale o inferiore al valore dell’abilità o della caratteristica rilevante per l’azione, allora l’azione ha avuto successo.

GURPS, è probabilmente il gioco di ruolo con più moduli di espansione e ambientazioni al mondo, che spaziano da qualsiasi campo della narrativa e del cinema, alle epoche storiche. Ogni modulo è particolarmente aprofondito (a livello maniacale) e in genere contiene ulteriori regole aggiuntive per il gioco base.

Scheda del Giocatore