Ambientato durante l’America del proibizionismo e sull’orlo della seconda guerra mondiale (anche se il manuale da spunti per poter giocare dal 1890 ai giorni nostri), trae la sua atmosfera dai racconti del Solitario di Providence e del suo Cilco di Cthulhu.

Nel gioco i giocatori interpretano degli investigatori che si addentrano nella nebbia che circonda le conoscenze perdute legate a queste entità ancestrali, a strani culti e a efferati omicidi.

SISTEMA DI GIOCO

Il sistema di gioco in se per sé ricalca D&D 3.0, dato che il D20 system è il core su cui si basano tutte le regole del manuale, con alcuni aggiustamenti per adattarsi all’ambientazione moderna ed Horror. I cambiamenti significativi iniziano dalla creazione del personaggio dove spariscono le classi e vengono introdotti due opzioni tra cui i giocatori possono scegliere, una Difensiva che prevede dei tiri salvezza alti ma un tiro per colpire basso, e una Offensiva dove vi è un’inversione tra i due fattori.

na volta scelta l’opzione si procede con la scelta della professione che determina le abilità primarie del PG, come il Professore, l’Investigatore, il Parapsicologo ecc. Fra le abilità ritroviamo tutte quelle del classico D&D più l’introduzione di alcune altre legate all’ambientazione moderna, come Pilotare, Psicoanalisi, Usare computer e Miti di Cthulhu, che non può essere scelta all’inizio ma solo appresa durante il gioco con la lettura di libri inerenti i miti.

Il sistema della sanità, vero punto innovativo dell’originale Richiamo di Cthulhu, viene qui ripreso in toto senza cambiamenti, per cui ritroviamo la sanità espressa in percentuale e i tiri sulla sanità effettuati con il D100, inoltre è stato fatto un lavoro certosino nel censire svariati disturbi mentali e fobie.

La parte della Magia tratta gli incantesimi che si possono ritrovare sui libri e gli artefatti alieni. Per mantenere un attinenza con l’ambientazione ogni incantesimo necessita di un sacrificio di Sanità e danni alle Caratteristiche, temporanei o permanenti, a seconda della potenza dell’incantesimo.

 

Scheda del Personaggio