One Shot One Kill (abbreviato in OSOK) è un Gioco di Ruolo ispirato ai film di John Woo, del Maestro Quentin Tarantino e quelli di kung fu anni ’70, ricchi di personaggi interpretati da attori come Bruce Willis e Bruce Lee. Tutto il genere di cinema d’azione, possibilmente trash e non solo.

I giocatori interpretano personaggi (qui chiamati Duri), più avezzi a menare le mani che a risolvere le questione con tatto, in una città, Trauma City, e i suoi sobborghi, che altro non fanno che raccogliere al loro interno tutti gli stereotipi cinematografici che vanno da Grosso guaio a Cinatown ad Arma Letale.