Toon è un gioco di ruolo nel quale i giocatori assumono il ruolo di personaggi dei cartoni animati.  Il suo sistema di gioco prende in giro, volutamente, molte delle convenzioni dei più seriosi giochi di ruolo. Toon non ha una vera è propria ambientazione, anche se fa il verso allo stile dei cartoni classici, come quelli della Warner Bros, di Hanna & Barbera ecc.

SISTEMA DI GIOCO

In Toon i personaggi dei giocatori non muoiono – mai. Possiedono punti ferita che vengono dedotti quando il personaggio viene ferito (di solito in combattimento o perché un’incudine gli è caduta addosso). Comunque, diversamente, dai giochi quando un personaggio viene ridotto a zero punti ferita non muore o sviene, ma cade giù. Poiché i personaggi dei cartoni animati in realtà non muoiono mai e ritornano in forma in tempo per la scena successiva, un personaggio abbattuto torna in gioco dopo un tempo prefissato con tutti i punti ferita di nuovo a pieno punteggio.

Il gioco usa un meccanismo di sistema di abilità estremamente semplice basato su una lista di sole 23 abilità che coprono tutte le possibili azioni del gioco. Queste sono assegnate ai quattro attributi di controllo, chiamati umoristicamente Muscoli, Zip, Smarts e Chutzpah. Inoltre i personaggi possono avere Poteri opzionali che danno loro capacità speciali dei cartoni animati, come volare, invisibilità o borsa delle mille cose.

Il sistema di gioco è estremamente semplice, per effettuare un test si tirano due D6 e si deve realizzare un valore al di sotto dell’abilità che ha un valore variabile da 1 a 9, un doppio uno è considerato sempre successo, in alcuni casi c’è il tiro “decine e unità” ovvero si tira prima un D6 per le decine e dopo un D6 per le unità, ottenendo così un risultato compreso tra 11 e 66, tale tiro normalmente viene eseguito per le scelte casuali dalle tabelle del manuale.

Nel manuale le avventure vengono divise in base alla lunghezza e al tempo complessivo di gioco necessario per terminarla: Lungometraggio, della durata di 30 minuti, Cartone Breve, di circa 20 minuti, Filmetto, di un massimo di 15 minuti.